Monteverro Toscana Rosso Igt 2014

Monteverro Toscana Rosso Igt 2014

ATS-10803NS

Monteverro

Uve: 40% Cabernet Franc, 30% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 10% Petit Verdot

Gradazione Alcolica: 14% Vol

Temperatura di Servizio: 16-18°C

Abbinamenti Gastronomici: Filetto di manzo ai finferli

Maggiori dettagli

136,24 €

Monteverro Toscana Rosso Igt 2014

Denominazione: Igt Toscana Rosso

Zona di Produzione: Maremma, Toscana

Tipologia del Suolo: argillo-calcareo con ciottoli erosi

Densità degli Impianti: 7.575 ceppi per ettaro, orientamento nord sud

Resa per Ettaro: 30 ettolitri

Vendemmia: manuale; data di raccolta adattata a ogni sezione di parcella

Vinificazione: ogni parcella è vinificata separatamente; fermentazione in inox e barrique; fermentazione naturale; procedura 100% a caduta; follatura manuale

Affinamento: 24 mesi in barrique di rovere francese con 80% di legno nuovo e quindi 2 anni in bottiglia

Imbottigliamento: nessuna chiarificazione, né filtrazione

Note di Degustazione:

  • colore: rubino scuro intenso e impenetrabile con tocchi di porpora
  • profumo: elegante con tocchi di cedro, marzapane, ribes nero e ciliegia; richiami di sottobosco e di alloro, cioccolato al latte e pomodori secchi
  • gusto: ingresso morbido e vellutato, amarena sotto spirito e fragola, lampone e prugna con sentori di spezie e tabacco

Note sull'Annata:

Nel 2014 l’inverno è stato piuttosto piovoso (450 mm di piogge da Novembre a Marzo). In questo modo la falda freatica ha potuto ricolmarsi dando alle piante acqua sufficiente per apportare sostanze nutritive. La stagione di crescita è stata relativamente simile a quella dell’anno precedente, con un clima mite e temperato. La principale differenza è stato il meteo caldo in Maggio/Giugno che ha aiutato una fioritura uniforme e abbondante. Ci sono poi state due piogge (il 15 di Giugno – 75 mm – e il 29 di Luglio – 110 mm) che hanno aiutato le piante a sviluppare begli acini e a non soffrire per le alte temperature di Luglio. In Agosto e Settembre le temperature sono state particolarmente miti (rispettivamente nella media di 24°C e 21,5°C). Questo clima “freddo” ha protetto l’acidità aiutando a trovare il perfetto bilanciamento. La vendemmia è stata fatta intorno al 10 di Settembre per il Merlot e dopo il 20 Settembre per gli altri vitigni

Tipo di VinoRosso