Monteverro Toscana Rosso Igt 2011

Monteverro Toscana Rosso Igt 2011

ATS-10657NS

Monteverro

Uve: 40% Cabernet Sauvignon, 30% Cabernet Franc, 25% Merlot, 5% Petit Verdot

Gradazione Alcolica: 14% Vol

Temperatura di Servizio: 18-20°C

Abbinamenti Gastronomici: anatra farcita al foie gras

Maggiori dettagli

143,20 €

Monteverro Toscana Rosso Igt 2011

Denominazione: Igt Toscana Rosso

Zona di Produzione: Maremma, Toscana

Tipologia del Terreno: argillo-calcareo con ciottoli erosi

Densità degli Impianti: 7.575 ceppi per ettaro, orientamento nord sud

Resa per ettaro: 30 ettolitri

Vendemmia: manuale; data di raccolta adattata a ogni sezione di parcella

Vinificazione: ogni parcella è vinificata separatamente; fermentazione in inox e barrique; fermentazione naturale; procedura 100% a caduta; follatura manuale

Affinamento: 24 mesi in barrique di rovere francese con 80% di legno nuovo e quindi due anni in bottiglia

Imbottigliamento: nessuna chiarificazione, né filtrazione

Note di Degustazione:

  • colore: inchiostro profondo e brillante con toni di velluto rosso e ciliegia
  • profumo: complesso e profondo di frutta, spezie e boisé con note di mirtillo e cassis, sciroppo d'acero, argilla, cannella e tabacco che si avvicendano nel tempo
  • gusto: attacco delicato ma strutturato, setoso, rotondo e lunghissimo

Premi e Riconoscimenti: 

  • Decanter World Wide Award: Medaglia d'Oro
  • BxTotal: 18/20
  • Guida Oro Veronelli: 96/100
  • Wine Spectator: 91/100
  • Mundus Vini: Medaglia d'Oro
  • Falstaff: 96/100
  • Tasted: 92/100
  • Wineterminator: 94/100
  • James Suckling: 94/100
  • WineInspector: 96/100

Note sull'Annata:

Il 2011 è iniziato con un inverno molto piovoso; temperature più alte in primavera hanno anticipato di una settimana la gemmazione e la fioritura, favorendo la qualità dell‘annata 2011 e uno sviluppo regolare dell‘uva. L‘estate ha registrato temperature leggermente più fresche e due eventi piovosi di 25 mm (il 5 e 27 luglio) facilitando l‘invaiatura e l‘inizio della maturazione senza alcuno stress idrico. La maturazione ha avuto un‘accelerazione in agosto e la prima parcella di merlot è stata vendemmiata il 19 agosto, le altre il 25 e 26 agosto. Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot sono stati raccolti con una tempistica molto rapida tra il 15 e 26 settembre. Il risultato? Un incredibile connubio di concentrazione e freschezza

Tipo di VinoRosso