Congiura Igt Toscana

Congiura Igt Toscana 2017

ATS-20303

Castello Del Trebbio

Vitigni: Riesling 50%, Pinot Grigio 35%, Manzoni Bianco 15%

Gradazione Alcolica: 13,5% Vol

Temperatura di Servizio: 8-10°C

Abbinamenti Gastronomici: primi piatti a base di molluschi, carni bianche ben condite; formaggi freschi

Maggiori dettagli

18,00 €

"Congiura" Igt Toscana 2017

Denominazione e Nome: IGT Toscana, Congiura

Tipologia del Suolo: medio impasto con buona presenza di calcaree e di scheletro; buono il drenaggio

Anno d’Impianto: 2005

Densità: 5500 ceppi per ettaro

Sistema di Allevamento: guyot

Produzione: circa 70 quintali di uva per ettaro

Vendemmia: manuale, in cassette, a maturazione tecnologica

Vinificazione: all'arrivo in cantina, le uve vengono diraspate e dopo una soffice pigiatura vengono immesse nella pressa con il ghiaccio secco; successivamente, il mosto chiarificato viene immesso in serbatoi in acciaio (Riesling) e vinificato a temperatura controllata. Pinot Grigio e Manzoni Bianco fermentano in tonneaux di rovere francese

Affinamento: circa il 30% si affina in serbatoi di acciaio per 6 mesi; il 70% si affina in tonneaux per lo stesso periodo; ulteriore affinamento in bottiglia per 3 mesi

Note di Degustazione:

  • profumo: mineralità, note di mela, susina e pesca, fiore di acacia e biancospino
  • gusto: fresco, rotondo e persistente 

Capacità di Invecchiamento: 5-7 anni. Fresco e molto piacevole da giovane, guadagna complessità con l'invecchiamento

Note: "Congiura" è un omaggio a un episodio storico del Castello del Trebbio e della Firenze medicea, in forma di riuscitissima sperimentazione da vitigni non autoctoni

Tipo di VinoBianco