Quota 29 Igt Salento Primitivo 2018

Quota 29 Igt Salento Primitivo 2018

ATS-10362

Menhir

Uvaggio: 100% Primitivo

Gradazione Alcolica: 14% Vol

Temperatura di Servizio: 17-18°C

Abbinamenti Gastronomici: piatti a base di carne rossa; pasta al forno con polpette; grigliate, bombette e salsiccia, selvaggina e formaggi stagionati

Maggiori dettagli

6,52 €

"Quota 29" Igt Salento 2018

Posizione della Vigna: Galatina

Altitudine: 29-31 m./s.l.m.

Esposizione: nord-sud

Età Media delle Viti: 16 anni

Sistema di Allevamento: cordone speronato

Tipologia del Terreno: mediamente profondo su strati di roccia calcarea

Resa per Ettaro: 85 quintali

Prima Annata di Produzione: 2006

Vendemmia: raccolta manuale, fine agosto

Vinificazione: fermentazione con macerazione a 22-24°C per 10 giorni 

Affinamento: a fine fermentazione il vino sosta su fecce fini per 6 mesi in vasche di acciaio

Note di Degustazione:

  • colore: rosso rubino con riflessi violacei
  • profumo: amarena, ciliegia, prugna e cioccolato fondente; segue un tocco di pepe nero
  • gusto: caldo, rotondo, di solida struttura con vena tannica perfettamente amalgamata; chiusura su toni di liquirizia

Premi/Riconoscimenti:

  • Annuario dei Migliori Vini Italiani 2020 Luca Maroni: Quota 29 Salento IGT 2018: 90 punti
Tipo di VinoRosso