Smentia' Colli Tortonesi Doc Croatina Riserva 2013

Smentià Colli Tortonesi Doc Croatina Riserva 2013

ATS-10692

Cascina La Ghersa

Uve: 100% Croatina

Gradazione Alcolica: 13,5% Vol

Temperatura di Servizio: 18-19°C

Abbinamenti Gastronomici: raccomandato con la Cucina Piemontese: Salame “Cotto” piemontese con besciamella, fritto misto alla piemontese, Stinco di Vitello “Fassone” al forno, Formaggio Robiola di Roccaverano (a latte “crudo”di capra) stagionato D.O.P.

Maggiori dettagli

17,20 €

"Smentià" Colli Tortonesi Doc Croatina Riserva 2013

Classificazione: Colli Tortonesi D.O.C. Croatina

Zona di Produzione: nel Comune di Sarezzano (AL)

Sistema di Allevamento: controspalliera a guyot laterale, coltivazione biologica con inerbimento e sovescio

Età delle Viti: 20 anni

Densità di Impianto: 5.000 piante/ettaro

Resa per Ettaro: uva 65 quintali (1,3 kg. per ceppo), in vino 42 ettolitri

Esposizione: sud-sud ovest

Caratteristiche del Terreno: prevalentemente calcareo-limoso con presenza di roccia granitica

Vendemmia: differenziata, a mano in cassette da 20 kg di capacità, effettuata a settembre

Vinificazione: la fermentazione viene effettuata in serbatoi in acciaio inox a temperatura controllata costante di 25-26°C; il mosto viene lasciato a contatto con le bucce per 12-13 giorni: durante la macerazione per favorire l’estrazione di colore, profumi ed aromi viene effettuato il ‘délestage’, che consiste nella rimozione dal serbatoio di tutto il mosto liquido, determinando la caduta e la rottura del cappello sul fondo; dopo alcune ore il serbatoio viene nuovamente riempito con il mosto e le bucce sgretolate fra di loro, risalendo lentamente verso l’alto, saranno a perfetto contatto della parte liquida

Affinamento: al termine della fermentazione alcolica il vino viene travasato in barriques di rovere francese da 225 lt., già utilizzati in precedenza, a granatura fine e tostatura medio-leggera, ove vi rimarrà in affinamento per un periodo di 12 mesi. Dopo l’imbottigliamento fa seguito un ulteriore periodo di affinamento di almeno altri 12 mesi in bottiglia prima della vendita

Note di Degustazione:

  • colore: rubino intenso, con ampi riflessi violacei, brillante
  • profumo: piacevolmente fresco; preponderanti le note di spezie, in particolare pepe rosa, noce moscata e vaniglia, ma anche floreali come la rosa canina e la viola
  • gusto: la fitta trama tannica si sposa con la freschezza quasi “succosa” data dalla buona vena acida, che si mantiene anche con l’evoluzione negli anni. Si espande e completa nella bocca, dove ritornano i sentori floreali e speziati già espressi al naso; struttura complessa, ben armonica, intenso e persistente

Note: “Smentià” significa in dialetto piemontese “dimenticata”: questa Vigna di Croatina è stata “riscoperta” dopo che, lasciata per anni in abbandono, era stata praticamente inghiottita da un bosco e da incolti. Nell’intento di ripulire il terreno, si sono ritrovate le viti, ormai in stato selvatico e non più produttivo, ma ancora vive e vegete. Dopo 3 anni di lavoro di "pulizia", le viti sono state messe in produzione e sono arrivate le prime uve nella vendemmia del 2011

Una Croatina in versione strutturata e complessa, per la verità non ancora così popolare per questo vitigno, dai risultati entusiasmanti. Grazie ai fitti ma “setosi” tannini ed alla fresca “succosità” ne scaturisce un vino davvero interessante

Tipo di VinoRosso