Ramandolo Docg 2016

Ramandolo Docg "Dri Giacomo" 2016

ATS-50125

Dri Giacomo

Uve: Verduzzo Friulano, clone giallo

Gradazione Alcolica: 14% Vol

Temperatura di Servizio: 10-12° C

Abbinamenti Gastronomici: foie gras, pâté di fegato, prosciutto San Daniele e di Sauris, trota affumicata; formaggi come Gorgonzola, Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Pecorino e Montasio stagionato, la frutta e la pasticceria secca, Gubana (dolce friulano); ottimo vino da meditazione

Maggiori dettagli

21,05 €

Ramandolo Docg 2016

Classificazione: Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Zona di Produzione: Area dei Colli Orientali del Friuli a nord di Udine, fra i comuni di Nimis e Tarcento. La morfologia di queste colline è particolare, le pendenze sono molto accentuate – oltre il 30% – e molto spesso le lavorazioni devono essere fatte interamente a mano. Le terrazze sono strette, a volte inferiori al metro ma, dati i dislivelli, non vi è pericolo di ombreggiamento

Sistema di Allevamento: guyot

Densità d'Impianto: sesto d’impianto medio

Resa per Ettaro: 60 quintali

Esposizione: sud

Caratteristiche del Terreno: marne ed arenarie di origine eocenica

Epoca di Vendemmia: la raccolta delle uve è tardiva, molto spesso con un leggero appassimento in pianta; infatti, la vendemmia può arrivare anche alla fine di novembre

Vinificazione: la vinificazione deve essere fatta obbligatoriamente entro la zona di produzione. Anni fa veniva utilizzata la tecnica “per alzata di cappello”, ossia una leggera macerazione che, date le basse temperature normalmente raggiunte qui in autunno, risultava essere una blanda criomacerazione; oggi i produttori adottano l’appassimento delle uve in appositi locali condizionati, ottenendo un vino di notevole complessità aromatica

Affinamento: in legno per 18-24 mesi

Note di Degustazione:

  • colore: giallo oro antico
  • profumo: di acacia, di frutta matura, susine e albicocche
  • gusto: pieno e di gran corpo, lunghissimo in bocca – poiché la sensazione piacevole rimane per gran tempo dopo la deglutizione – è leggermente tannico, deliziosamente dolce e richiama il gradevole amarognolo del miele di castagno con sfumature di miele di tiglio
Tipo di VinoVini da dessert