Fiano di Avellino Docg

Fiano di Avellino Docg 2016

ATS-20139

Sorrentino

Uvaggio: Fiano 100%

Gradazione Alcolica: 12,5% Vol

Temperatura di Servizio: 10°C

Abbinamenti Gastronomici: frutti di mare, piatti di pesce e carne bianca non troppo elaborata

Maggiori dettagli

14,30 €

Fiano di Avellino Docg 2016

Classificazione: Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Caratteristiche del Terreno: argilloso calcareo

Sistema di Allevamento: guyot

Epoca di Vendemmia: prima decade di ottobre

Resa per Ettaro: 80 quintali

Note di Degustazione:

  • colore: giallo paglierino
  • profumo: intenso e consistente. Offre sentori fruttati di pera, nocciola tostata ed ananas
  • sapore: corposo ed elegante, secco e persistente. Equilibrato ed armonico per le sensazioni di freschezza e di sapidità in equilibrio con quelle di morbidezza, dotato di una buona vivacità

Note: il Fiano di Avellino prende la denominazione dal vitigno omonimo, di antichissima origine, noto anche come “Latino” in quanto autoctono, per distinguerlo dal vitigno Greco, importato. Plinio aveva denominato queste uve “apiane”, perché predilette dalle api. Vitigno tradizionalmente poco diffuso e ambientato tra noccioleti. Il Fiano trova anche oggi, nel circondario di Avellino, la terra d'elezione

Tipo di VinoBianco