Elenco dei prodotti per produttore Rivetti & Lauro

La Valtellina, lunga ed ampia valle alpina, si trova nel nord della Lombardia. Tra le alte montagne del Parco Nazionale dello Stelvio ed il Lago di Como è incastonato il più bello dei vigneti di montagna, circa 900 ettari dedicati al Nebbiolo. Chilometri di muretti a secco costruiti nei secoli, vigneti e filari a ritocchino, rocce e pendenze incredibili, raccontano la "Viticoltura Eroica" di Valtellina. Infatti le impervie pendenze delle montagne su cui si allineano i filari terrazzati in molti casi si possono raggiungere solo a piedi o al massimo utilizzando le tipiche monorotaie meccanizzate. La lavorazione manuale, le tante ore di attività durante l'intera stagione, la straordinarietà del Nebbiolo, fanno di questo territorio un luogo incantevole capace di esprimere magnifiche caratteristiche nei suoi vini di montagna

Tra queste alte vette è il vitigno del nebbiolo a dominare, diventando “chiavennasca” in queste terre, che al calice si esprimono attraverso vini nobili e dal valore inestimabile, preziosi nei secoli di storia e nelle tradizioni che riescono a raccontare. È in questo palcoscenico che recita la sua parte la cantina “Rivetti & Lauro”, azienda nata da un’idea ambiziosa e fondata per mano di Alberto Rivetti e Dino Lauro, che insieme hanno unito le forze per dare vita a un progetto vitivinicolo basato su punti fermi indiscutibili. Si parte dalle certezze storiche del territorio, che unite alle nuove tecniche agronomiche vanno sempre ad armonizzarsi con l’ambiente, con la biodiversità e con l’ecosistema, per cui in vigna ogni scelta è oculata e attenta, e quasi tutte le operazioni sono svolte manualmente, cosicché quelle che si arrivano a vendemmiare sono uve estremamente pregiate


In cantina, la filosofia adottata non è molto distante da quella applicata tra i filari, e stagione dopo stagione il processo di trasformazione dei grappoli in vino si ripete come fosse una magia, e alle vecchie leggi enologiche del luogo sono affiancate innovative tecniche produttive, che nel massimo rispetto della materia prima portano a ottenere etichette di assoluto livello. A Palazzo Torelli, in un bell’edificio situato nel centro storico di Tirano, si incontrano i locali di invecchiamento da cui, annata dopo annata, escono i vini targati “Rivetti & Lauro”: dal “Calis” al “Sotamà”, dal “Uì” al “Cormelò”, passando per il “Lècia” e per lo “Sforzato dell’Orco”, tutte bottiglie che parlano la lingua della più bella enologia della Valtellina e delle Terrazze Retiche di Sondrio

Più
per pagina
Mostrando 1 - 9 di 10 articoli